Settimana isole Egadi

Esempio di crociera alle isole Egadi

SABATO:

L’ imbarco avverrà nel tardo pomeriggio al porto turistico di Marsala, cittadina in provincia di Trapani. Una volta a bordo lo skipper farà un piccolo briefing dove spiegherà gli impianti dell’imbarcazione e l’organizzazione della vita di bordo. Saremo così pronti per la sistemazione in cabina, terminata la quale andremo a fare cambusa.

Potrete decidere se cenare a bordo oppure in uno dei tanti ristorantini con cucina a base di pesce, siti sul lungomare. Chi vuole potrà proseguire la serata con una passeggiata per le vie del centro storico. La prima notte pernotteremo in porto.

 

 

DOMENICA:

E’ finalmente arrivato il momento di mollare gli ormeggi e una volta fuori dal porto faremo rotta su Favignana, la più grande delle Isole Egadi. Dopo esserci ancorati vi tufferete nelle acque cristalline tipiche dell’isola. Dopo aver passato la giornata a bordo ci muoveremo verso il porto, dove attraccheremo per la notte.

L’isola riserva tante sorprese, quale miglior occasione per andare alla loro scoperta. Imperdibile l’antica tonnara, diventata ormai museo da quando è stata interrotta “La Mattanza”, ovvero l’antica pesca del tonno che ha reso l’isola famosa in tutto il mondo.

Trascorreremo una splendida serata tra le vie del centro, ricche di ristoranti e locali, che fanno di Favignana l’isola più mondana dell’arcipelago.

LUNEDI’:

Trascorreremo la giornata all’insegna del relax, così tra veleggiate, tuffi e nuotate si fa sera. Un buon aperitivo e buona musica faranno da apripista per la nostra seconda serata sull’isola.

 

MARTEDI’:

Dopo aver fatto colazione facciamo rotta su Levanzo, la più piccola e selvaggia delle Isole Egadi. Il mare è meraviglioso, di un azzurro intenso, grazie alle rocce bianche di origine calcarea. L’isola è priva di strade asfaltate ad eccezione di un piccolo tratto che porta alla spiaggia del Faraglione. E’ proprio questa “arretratezza” che preserva l’integrità paesaggistica di questo piccolo angolo di paradiso da esplorare anche via terra.

Trascorreremo la serata a bordo, cenando sotto le stelle e sorseggiando dell’ottimo vino.

MERCOLEDI’:

Ci sono ancora tante baie da scoprire, prendiamo maschera, pinne e boccaglio e facciamo snorkeling tra questi fondali mozzafiato. A cena andiamo a terra per gustare le specialità gastronomiche che Levanzo offre.

 

GIOVEDI’:

Salpiamo e veleggiamo con prua su Marettimo. Le sue acque turchesi, le tante grotte e la natura lussureggiante fanno di quest’isola una meta imperdibile non solo per gli amanti del mare ma anche del trekking. Sono infatti tanti i percorsi pedonali che si diramano attraverso la macchia mediterranea di Monte Falcone, popolato anche da cervi e mufloni.

Nel tardo pomeriggio ci muoveremo verso il porto, dove ceneremo e trascorreremo la serata.

Ci farà compagnia la musica della “Scaletta”, storico locale che si affaccia sul porticciolo.

 

 

 

VENERDI’:

Il tempo sembra trascorrere più velocemente quando si sta bene, ed è già l’ultimo giorno di crociera. Così dopo aver fatto un bagno, navigheremo verso Marsala. Deciderete voi se cenare in barca oppure a terra e faremo un ultimo brindisi per coronare questa indimenticabile esperienza in Sicilia.

 

SABATO:

Lo sbarco è previsto entro le 8:30. A presto per la prossima avventura!!!